335 7569647
Seleziona una pagina

Il Boss e la Signora

Abstract: Fa discutere la richiesta degli avvocati di Riina del suo rilascio ai domiciliari affinchè egli possa morire "con dignità". Una riflessione sul significato della dignità e sulle implicazioni etiche e simboliche dei "diritti". Di Laura Porta. La presenza...

Tempo di Libri, per un’erotica della lettura

Di Laura Porta.   “L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e...

Barboni, non per caso

Di Laura Porta. Li chiamano clochard, senzatetto, homeless, per molti di noi sono di un altro pianeta, un’alterità ignota, rovinosa e inquietante. Eppure ritrovarsi così è un attimo, basta essere senza una rete sociale, perdere il lavoro, non poter pagare l’affitto,...

Ilaria Cucchi, un’Antigone che non vuole morire

A mio fratello Stefano. Il suo sorriso resti impresso nelle menti di tutti coloro che gli hanno rubato i sogni e il futuro. Perché diventi simbolo di dignità e non di morte. Ilaria[1] Antigone, nome evocativo ma non casuale, è l’associazione che, insieme ad altre, ha...

Alice, la lottatrice vinta. Un caso di malasanità

Un caso di malasanità e un possibile percorso verso i diritti, presso la Casa dei Diritti di Milano Di Laura Porta. Un caso di malasanità[1] ci fa comprendere come il diritto dei cittadini all’informazione e alla tutela sia in alcune circostanze qualcosa che può...

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS)

Separazioni coniugali difficili, rapporti tesi tra i genitori che si ripercuotono sull'equilibrio psicologico dei figli: un articolo sulla cosiddetta sindrome da alienazione parentale (PAS) Di Laura Porta. In casi in cui la separazione tra i genitori avviene in modo...

Niente. Il suicidio in adolescenza

Nell’arco degli ultimi tre mesi, in un paesino nella provincia di Lecco di circa 14 mila abitanti, una tragica ‘epidemia’ ha scosso gli animi: cinque giovani intorno ai 20 anni si sono tolti la vita. Vengo convocata ad incontrare i cittadini in una conferenza...

La malattia trasformativa

La malattia e la caducità della vita sono argomenti tabù del nostro tempo, complice una medicina interventista e poco protesa verso un ascolto globale del paziente. Tuttavia ammalarsi può essere un'opportunità di confronto con se stessi e di cambiamento. Di Laura...

Suicidio in adolescenza

leggi-il-testo-conferenza-adolescenza-e-suicidio Venerdì 2 dicembre a partire dalle 20,30 la Dott.ssa Laura Porta terrà una conferenza a Calolziocorte (LC), presso lo Spazio "L'altra Via", V. XXIV Maggio 12 sul problema del suicidio in adolescenza....

Xiaolì, il tortuoso percorso verso i diritti

Storia di Xiaolì, una riflessione su come  i diritti, seppure firmati sulla carta, entrano molto gradualmente a far parte del modo di pensare, di percepire e di agire della collettività e dei singoli di Laura Porta. Ci troviamo in una piccola città, in una regione del...

L’immaginario contemporaneo e la pedofilia

La pedofilia è un argomento che suscita orrore, perchè rimanda all'infrazione del tabù dell'incesto, infrazione che getta nel caos e nello scompiglio. Ma forse essa non riguarda soltanto le pagine di cronaca nera, riguarda più da vicino il nostro tessuto sociale e...

Era meglio morire da piccoli? La pedofilia

Un'interessante testimonianza di Annie Leclerc ci mostra l'altra faccia del pedofilo: spesso si tratta di un ex bambino violato. Come intervenire in una materia così delicata e scottante? Come aiutarli, vittime e carnefici, a non far sì che la loro storia si ripeta?...

Al Dio ignoto. Un film per imparare la morte

La morte e la caducità della vita sono i grandi tabù del nostro tempo. Eppure la morte può essere un'occasione per risignificare la propria vita. Una riflessione sulla morte può indurci, con le parole di Pierre Hadot, a ricordarci di vivere. di Laura Porta. A sentire...

Non è un paese per vecchi?

Cohousing e housing sociale, una realtà abitativa alle porte di Milano che è anche un esperimento sociologico, una scommessa su realtà divenute sempre più estranee affinchè possano fra loro convivere e collaborare. di Laura Porta. Gli esseri umani possono ancora fare...

Ti odierò fino ad uccidere i nostri figli

Solitudine, separazioni, disperazione. A partire da un fatto di cronaca nera una riflessione sui risvolti più drammatici delle separazioni coniugali e delle ripercussioni sui figli di Laura Porta. Un fatto di cronaca estremo è l’occasione per una riflessione sulle...

La Locanda, una mano tesa verso l’alto

Nel cuore della città dell'urgenza un luogo di ristoro con un personale tanto anomalo quanto straordinario, che permette un primo passo verso l'attività lavorativa a ragazzi con Sindrome di Down e un altro, più timido ed inconsapevole, a tutti gli altri verso la...

Orgoglio e pregiudizi

La legge Cirinnà ha creato una contrapposizione di posizioni nella politica italiana, rappresentate da Alfano e Renzi. Ma per un avanzamento sui diritti civili non servono le opinioni estremizzate, bensì un'attenzione al caso per caso con un rimando alla...

Una luce nella notte degli averi

Ezio Bosso, musicista e compositore che ha debuttato in Italia grazie al festival di Sanremo, deve il suo successo al suo talento, ma anche al particolare messaggio che è riuscito a trasmettere, con le sue parole e soprattutto con il suo essere. di Laura Porta. Come...

Morti due volte, anzi tre

Il fenomeno dei bambini migranti tocca e smuove alle radici il nostro senso civile, che, secondo Freud, è un traguardo che l'umanità persegue da secoli ed in continua evoluzione. Capovolgere il nostro sguardo e sentirci guardati dai loro sguardi anzichè semplicemente...

La pace non è un argomento

I tragici fatti di Parigi segneranno un solco nella storia? Una riflessione sui giovani del nostro tempo, su come aiutarli a smarcarsi dal cinismo generalizzato, su come infondere loro nuova speranza.

Primum, non nocere

Questo articolo è un invito alla comunità scientifica internazionale a vigilare su posizioni eticamente scorrette, che potrebbero nuocere gravemente, tutelando il primo principio della medicina.

DonarSi agli altri

Nei secoli il dono è stato il fondamento dei legami sociali, esso ha promosso la cultura dello scambio. Nell’ambito della donazione di organi il dono assume piuttosto il valore dell’offerta.

“Papà, mamma e gender”

Come districarsi nella matassa ingarbugliata che ha animato il dibattito pubblico negli ultimi mesi sotto il nome di ideologia gender? Conversazione con Michela Marzano

Un transfert che risveglia il soggetto

Intervento al II Convegno Nazionale ALIpsi Bologna, 4-5 ottobre 2013 Articolerò questo intervento in tre punti, portando alcune riflessioni sul transfert, così come lo intendiamo nella pratica lacaniana, a partire da un caso clinico, da un frammento della mia prima...

Recensione del film “Her”

“Her” è la storia di un’assenza. Spike Jonze, dovendo narrare qualcosa dell’ordine dell’impossibile da dire, prova a dire l’indicibile, mettendolo in forma in un film, fatto di dialoghi ed immagini, ed avendo cura di non scadere in facili luoghi comuni.

Sul trauma

Senso e trauma La vita, è questo – una deviazione, un’ostinata deviazione, per se stessa transitoria e caduca, sprovvista di senso. Perché, in quel punto delle sue manifestazioni che si chiama l’uomo, si produce qualcosa che insiste durante questa vita, e che si...

Il corpo estraneo

Questa relazione si riferisce ad un lavoro clinico individuale e di gruppo che sto conducendo in ospedale con pazienti che si sottopongono ad un intervento di trapianto d’organo. Il trapianto è un’esperienza che si colloca ai limiti della possibilità di...

Sulla depressione

Per una persona depressa la vita si trasforma in una fatica insostenibile, anche le attività più banali e quotidiane divengono un compito gravoso, lavarsi, curare l’igiene e il decoro personale, mangiare, camminare, tutto si rivela pesante, insostenibile. Compare così...

Bambini liquidati con la logica degli psicofarmaci

Bambini liquidati con la logica degli psicofarmaci Incontro con François Ansermet, psicoanalista e psichiatra dell'età evolutiva. Non si può incontrare la sofferenza - dice - sulla base di un pret à porter terapeutico, che esclude l'individualità e l'inatteso in...

La psicoterapia cambia il cervello

Medicina psicosomatica. Aree attivate e spente. Sul lettino modificazioni biologiche simili a quelle dei farmaci La risonanza magnetica riabilita gli eredi di Freud: “Una svolta che cambierà il modo di concepire la malattia”. C’è un uomo che ha paura dei ragni. Ne ha...

Che cosa significa essere una buona madre

La madre rappresenta nelle culture di tutti i tempi la forza generatrice, colei che con il suo corpo e con il suo linguaggio cresce il piccolo dell’uomo. Non solo infatti essa partecipa alla sua nascita ed al suo accudimento, ma interpreta fin dal suo primo urlo il...

Sull’amore. Intervista a Jacques-Alain Miller

Psychologies : La psicoanalisi insegna qualcosa sull’amore? Jacques-Alain Miller : Molto, giacché è un’esperienza la cui molla è l’amore. Si tratta di quell’amore automatico, e molto spesso inconscio, che l’analizzante porta all’analista e che si chiama transfert. È...

Cont@tto, Adolescenti in Pronto Soccorso

Sorprendentemente uno dei servizi statisticamente più usato dagli adolescenti è il pronto soccorso. In base alle poche casistiche esistenti, i soggetti di età compresa tra i 12 ed i 23 anni rappresentano il 10-12% degli accessi al P.S. Sono in netto aumento i seguenti...

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Non sono presenti cookies di profilazione. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close